martedì 11 settembre 2012

Bianco o Nero

06 luglio 2011












Un tempo le cose per me
erano bianche o nere.
Ancora maledico il giorno
in cui concepii il grigio
ed in esso credetti
chè in esso non v'è valore.
Bene o Male:
non esiste un po' giusto,
non esiste un po' sbagliato.
Bianco o Nero,
Grigio chi sei tu?
Sei la menzogna spacciata per vera
Sei la morte travestita di vita
Sei il dolore che avanza col sorriso.
Bene o Male,
Grigio dove sei tu?
Sei il bambino che muore per strada
Sei la donna che si vende per mangiare
Sei l'uomo che si trascina con la bottiglia.
Non ci sono sfumature nella vita:
nella vita si è o non si è,
si vive o si muore
chi sopravvive è già morto.
Questo è il grigio
solo la morte
dell'anima
dello spirito
dell'arte
della musica
della vita.

Nessun commento:

Posta un commento